Benvenuto/a, l’artoteca è la bibilioteca dei quadri! Ci sono 6 semplici mosse da compiere per poter godere di un’opera d’arte originale gratuitamente nella propria casa, nel proprio ufficio, nel proprio negozio:

  1. Attacca un chiodo al muro di casa tua e dedicalo all’Artoteca.
  2. Vai sul sito di Artoteca nella sezione catalogo e scegli l’opera che preferisci prima di andare a ritirarla. Oppure vai direttamente in una delle Biblioteche che ospita le opere di Artoteca: guarda, tocca e scegli quella che ti piace di più.
  3. Leggi il regolamento e compila il modulo di iscrizione.
  4. Fatti imballare le opere al banco. I quadri e le statue sono tutti trasportabili a mano, puoi andare a casa anche in bus.
  5. Va a casa e goditi la tua nuova opera!
  6. Dopo 90 giorni massimo restituisci la tua opera nello stesso luogo dove l’hai presa. Ora puoi sceglierne un’altra!

Il prestito delle opere è gratuito. Se prendi a prestito un'opera non corri rischi. Tutte le opere sono assicurate oppure i proprietari delle opere si sono assunti i relativi rischi. Questo non significa che l’opera vada trattata male o in maniera scorretta: l’opera è un bene pubblico e va trattata con cura, ma può essere goduta senza ulteriori preoccupazioni. Per questo motivo se viene riconsegnata danneggiata è prevista una penale (l'opera è danneggiata se si imbarca, se ingiallisce, se si piega, se ha delle macchie, dei tagli o lesioni di altro tipo, se presenta della muffa o tarli ed insetti, se il vetro è rotto o se il retro è danneggiato), ma basta seguire queste semplici Regole e Suggerimenti per conservare bene un’opera a casa propria:

  • esporre l'opera ad un'altezza adeguata (lontano dal pavimento, fuori dalla portata dei bambini o degli animali domestici)
  • tenere l'opera lontana da fonti di calore dirette (camini, stufe, termosifoni)
  • non esporre l'opera alla luce diretta del sole
  • non esporre l'opera in luoghi umidi
  • usare un chiodo o un tassello adeguato al peso dell'opera
  • hai altri dubbi? Scrivici!

Consulta/scarica il REGOLAMENTO completo dell’Artoteca per tutti i dettagli, puoi trovarlo anche nelle Biblioteche che partecipano al progetto.

Il patrimonio e quindi il catalogo di Artoteca non sono fissi, non contengono quindi sempre le stesse opere ma variano costantemente con nuovi ingressi, per permettere agli utenti un’ampia scelta.

L'Artoteca è aperta a nuove partecipazioni. Se sei un artista o un collezionista puoi partecipare all'Artoteca con le tue opere. Invia la tua richiesta a info@artoteca.bz.

La tua domanda di adesione all'Artoteca sarà inoltrata al Comitato artistico composto da 1 membro dell’Associazione degli Artisti, 1 membro di Cooperativa 19 e due esperti esterni che si riuniscono una volta l’anno per i nuovi ingressi.

L'Artoteca Alto Adige non ha alcune finalità di lucro, bensì puramente istituzionale/accademica in relazione alla valorizzazione dell’attività culturale e della produzione degli artisti coinvolti nel progetto. Il conferimento dell’opera è a titolo gratuito e non è prevista alcuna forma di corrispettivo per l’Artista / Collezionista.

Le opere proposte ed accettate dal Comitato saranno inserite in catalogo per un periodo di 3 anni, per poi essere restituite o sostituite con altre nuove, si tratta quindi di un prestito ad Artoteca e non di una cessione della Vostra opera. Le opere in catalogo non sono coperte da assicurazione integrativa e l'autore/prestatore le impresta a suo rischio liberando Artoteca e i suoi utenti da qualsiasi responsabilità a riguardo.

Un'opera d'arte viene riconosciuta come tale quando incontra il proprio pubblico. Far parte del progetto Artoteca significa soprattutto avere la possibilità di entrare nelle case degli utenti con una propria opera, avere una pagina dedicata sul catalogo di Artoteca sul sito www.artoteca.bz ed avere visibilità in tutte le attività previste dal progetto (eventi, mostre, incontri, pubblicazioni) attivando un servizio con un ottimo impulso per la circuitazione delle opere di artisti contemporanei del territorio e non.

Per qualsiasi dubbio non esitare a contattarci!