Valentina Casalini

(Trento, 1987)

Ha studiato fotografia all’ISIA di Urbino. Dal suo primo amore per la fotografia cinematografica
sviluppa poi una forte passione per lo spazio e l’architettura. Negli ultimi anni vive in diverse
città accrescendo il suo profondo interesse verso il paesaggio urbano, in particolare per tutti
quei fenomeni di estraniamento legati allo spazio contemporaneo. Il suo lavoro è una presa
di distacco dal quotidiano e allo stesso tempo un processo per comprendere in modo consapevole
cosa ci circonda e altera le nostre sensazioni. I suoi progetti sono stati presentati sia in
mostre personali che collettive in Italia, Inghilterra, Canada e US.

01_artoteca_casalini.jpg
Senza titolo/”Another side” (ARTT01)