Daniela Chinellato

(Venezia, 1950)

Nata a Venezia, vive tra Bolzano e Mogliano Veneto. Studia presso l’Istituto Statale d’Arte di Venezia con
Gazar Gazikian, specializzandosi in ceramica, materiale che continua ad amare per la sua duttilità e fragilità.
Utilizza inoltre corten, fotografia, video e pittura. Tra le sue esperienze figurano residenze e collaborazioni
internazionali (San Diego, Zimbabwe, Lituania), come pure installazioni e curatele sul territorio.

rose.jpg
Rose (ARTT170)
lampadario.jpg
Lampadario (ARTT171)