Francesca Tomasi

(Bolzano, 1970)

Da sempre appassionata di pittura, disegno e fotografia, ultimamente si cimenta anche con sculture in
cartapesta. Si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 199 dopo un’esperienza a Berlino
come studente Erasmus presso la Hochschule der Künste. A Bolzano ha seguito i corsi di grafica di Rina Riva
e tuttora approfondisce la sua ricerca artistica con dei seminari di pittura vissuti in condivisione con altri
artisti locali.
Ha partecipato ad alcune mostre collettive ed esposto in una personale presso la Galleria la Goccia o
nell’ambito del progetto “Limina” (1999 – San Giacomo – Merano - Gubbio).
Nella sua ricerca artistica prevalgono forme apparentemente astratte che rimandano però a paesaggi
visionari e ad elementi fondanti come Terra e Cielo. Colori vivaci e contrasti forti, forme spesso curvilinee e
ricorrenti, trasmettono una visione gioiosa e positiva del vivere, portatrice di speranza. Negli ultimi anni
sono comparsi anche riferimenti più figurativi o dal sapore surreale.

2017_rosso-e-nero.jpg
Serie Nuova Scrittura "Rosso e Nero" (ARTT177)
2012_mistero-in-blu.jpg
Mistero in BLU (ARTT178)