Matteo Groppo

(Bolzano, 1978)

Dopo aver frequentato il conservatorio, il liceo e l’università tra Bologna e Torino torna a Bolzano come assistente gli operatori di ripresa di una ditta di cameraman operanti per RAI, ORF e privati. Dal 2000 al 2005 continua a lavorare in proprio per loro. Arriva poi il momento di cambiare, decide di smettere di fare video e si concentra sulla sola fotografia, la cosa che lo appassiona di più. Ora vanta assistenze di prestigio e molti lavori per riviste locali, ANSA e privati. Avendo acquisito con l’esperienza un’ottima tecnica fuori e dentro lo studio, decide di poter iniziare a lavorare sui propri progetti fotografici personali.

pelle6-2.jpg
Meno pelle (ARTT186)
artt-187.jpg
Equilibri (ARTT187)
artt-188.jpg
La prima cena (ARTT188)